Logo Creative Society SOCIETÀ
CREATIVA
Unisciti a noi
Cataclismi stanno inghiottendo il pianeta: Francia, Turchia, Giappone, Stati Uniti, Cuba La tempesta tropicale Alex è stata la prima della stagione degli uragani di quest'anno. La tempesta si è formata nel Golfo del Messico e Cuba è stata la prima a sperimentare la sua furia. Cataclismi stanno inghiottendo il pianeta: Francia, Turchia, Giappone, Stati Uniti, Cuba Cataclismi stanno inghiottendo il pianeta: Francia, Turchia, Giappone, Stati Uniti, Cuba Cataclismi stanno inghiottendo il pianeta: Francia, Turchia, Giappone, Stati Uniti, Cuba

Cataclismi stanno inghiottendo il pianeta: Francia, Turchia, Giappone, Stati Uniti, Cuba

La tempesta tropicale Alex è stata la prima della stagione degli uragani di quest'anno. La tempesta si è formata nel Golfo del Messico e Cuba è stata la prima a sperimentare la sua furia.

3-4 giugno 2022

CUBA. Forti temporali e forti piogge hanno colpito le regioni occidentali e centrali del Paese. La capitale del Paese, L'Avana, è stata gravemente colpita. Purtroppo, ci sono dei morti.

Decine di strutture sono state danneggiate. Circa 50.000 residenti sono rimasti senza elettricità. È stato necessario evacuare diverse migliaia di persone.

4 giugno.

STATI UNITI. La tempesta Alex ha causato inondazioni in gran parte della Florida meridionale, negli Stati Uniti.

A MIAMI, le strade erano così allagate che i conducenti e i passeggeri hanno dovuto lasciare le auto attraverso il tettuccio. Forti piogge e forti venti hanno fatto cadere alberi in tutta la regione, lasciando migliaia di persone senza corrente. Centinaia di voli sono stati ritardati o cancellati negli aeroporti locali.

Su questo e altro in questa edizione di Breaking News.

29 maggio 2022

SRI LANKA. Forti venti, fulmini e forti piogge hanno colpito alcune zone del Paese. Più di 20.000 persone sono state colpite dalle inondazioni. Purtroppo, ci sono dei morti. Più di 600 persone sono state evacuate. Circa 180 case sono state danneggiate.

1° giugno 2022

ROUSTAK, OMAN. Un forte acquazzone, accompagnato da potenti raffiche di vento, ha causato inondazioni nel deserto. Violenti torrenti d'acqua hanno spazzato via tutto ciò che hanno trovato sul loro cammino. In un giorno è caduta la pioggia di un anno, un evento improbabile in questo periodo dell'anno secondo le norme climatiche.

Il 2 giugno.

PREFETTURE DI GUMMA E MIYAGI, GIAPPONE. Forti piogge con fulmini e grandine hanno colpito le zone orientali del Paese. Alcuni chicchi di grandine hanno raggiunto le dimensioni di palle da tennis. Sono stati danneggiati veicoli e facciate di case. Decine di famiglie sono rimaste temporaneamente senza elettricità.

Lo stesso giorno, NUOVA AQUITANIA, FRANCIA. Una forte tempesta con pioggia e grandine ha colpito i dipartimenti della Dordogna e di Bergerac. Circa 1.000 case sono rimaste senza corrente. La grandine ha danneggiato i tetti di case e automobili. I frutteti e i vigneti hanno subito i danni maggiori. Le perdite di raccolto sono stimate tra l'80 e il 100%.

4-5 GIUGNO.

Di nuovo la FRANCIA. Venti tempestosi, pioggia battente e grandine hanno nuovamente trasformato strade e vie in torrenti di acqua gelida. È stato dichiarato un livello di pericolo arancione per 65 dipartimenti contemporaneamente. In sole 12 ore è caduta la pioggia di un mese. Durante la giornata sono stati registrati circa 50.000 fulmini. Decine di migliaia di ettari di colture e vigneti sono stati nuovamente distrutti da forti grandinate.

In totale, i Paesi europei colpiti dalla tempesta più violenta dal 4 al 6 giugno sono stati: Italia, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Ungheria, Paesi Bassi, Austria e Belgio.

7 GIUGNO.

TURCHIA. Gli abitanti della capitale turca sono stati colpiti da forti piogge e inondazioni improvvise.

Strade, auto ed edifici sono stati allagati e purtroppo ci sono stati morti e feriti.

Quasi ogni giorno, potenti tempeste e inondazioni prendono vite e causano danni e distruzione in diverse parti del mondo.

Un unico servizio di emergenza è la vera soluzione di fronte ai cataclismi crescenti!

Ma creare un servizio che aiuti davvero le persone è possibile solo nel formato di una società creativa.

Crisi globale. Siamo esseri umani. Vogliamo vivere " | Forum internazionale online | 07.05.2022

https://youtu.be/9W-6qaVVNBQ

Email: [email protected]

Breaking News
Vedi tutto →

Maggiori dettagli sulle fasi di costruzione di una Società Creativa si possono trovare nell'articolo “I principi e le tappe della costruzione di una Società Creativa”

Leggere
Ora chiunque può fare molto!
Il futuro dipende dalla scelta personale di ognuno!
Unisciti a noi