Logo Creative Society SOCIETÀ
CREATIVA
Unisciti a noi
Clima 2022 contrasti netti. Gelate anomale in Europa. Inondazioni e siccità nelle Americhe Il clima continua il suo assalto distruttivo: le stagioni climatiche si spostano, la siccità viene sostituita da inondazioni catastrofiche, si registrano contrasti di temperatura senza precedenti e si stabiliscono nuovi record. Clima 2022 contrasti netti. Gelate anomale in Europa. Inondazioni e siccità nelle Americhe Clima 2022 contrasti netti. Gelate anomale in Europa. Inondazioni e siccità nelle Americhe Clima 2022 contrasti netti. Gelate anomale in Europa. Inondazioni e siccità nelle Americhe

Clima 2022 contrasti netti. Gelate anomale in Europa. Inondazioni e siccità nelle Americhe

Il clima continua il suo assalto distruttivo: le stagioni climatiche si spostano, la siccità viene sostituita da inondazioni catastrofiche, si registrano contrasti di temperatura senza precedenti e si stabiliscono nuovi record.

Nel marzo 2022, un numero record di tornado è stato registrato negli Stati Uniti - almeno 219 tornado sono stati registrati secondo Il centro di previsione delle tempeste, il più alto numero registrato dal 1950.

All'inizio di aprile 2022, una serie di forti tempeste con grandine pesante ha attraversato il sud-est degli Stati Uniti. Sono stati registrati più di 30 tornado. Purtroppo ci sono stati morti e feriti. Circa 50.000 case e imprese sono rimaste senza corrente.

Questi e altri eventi sono raccontati in questa edizione da testimoni oculari e reporter di breaking news.

Un freddo record ha colpito l'Europa, causando danni significativi alle aziende agricole.

Il 31 marzo, la neve ha coperto il nord della Germania, i Paesi Bassi e la Polonia. Dopo due settimane di clima quasi estivo, le temperature sono scese a -7°C ed è caduta la neve . E il 1° aprile, le nevicate hanno inghiottito la Germania centrale e meridionale.

Nel Regno Unito, il calore di venti gradi è stato bruscamente sostituito dal gelo, la neve è caduta improvvisamente e le temperature sono scese a -6°C. Sono state registrate bufere di neve anche a Sud del paese fino a Londra.

Il 31 marzo e il 1° aprile, le precipitazioni invernali hanno colpito la Francia, con un livello di pericolo meteo "arancione" dichiarato in 22 dipartimenti. Un'intensa nevicata ha interrotto il trasporto ferroviario e terrestre.

Il 1° aprile 2022, un uragano devastante ha colpito la città di Vratsa, in Bulgaria. Le raffiche di vento hanno raggiunto i 160 km/h.

Il 1° aprile il tempo invernale è tornato nella Repubblica Ceca con la neve caduta e le temperature scese a -5°C. La visibilità ridotta ha causato incidenti stradali.

Lo stesso giorno, la neve ha coperto gran parte della Spagna. Le raffiche di vento hanno raggiunto velocità di 120 km/h in alcuni punti. Sembravano trenta gradi sotto zero.

L'inverno è tornato anche in Albania, Croazia e Belgio.

In mezzo a piogge anomale in tutto il Brasile dalla fine del 2021, lo stato sud-orientale di Minas Gerais ha registrato un tempo estremamente secco nel marzo 2022, con il 95% in meno di precipitazioni rispetto alla media storica per il mese.

Piogge torrenziali hanno colpito lo stato di Rio de Janeiro dal 31 marzo 2022. Le piogge hanno provocato delle frane. Purtroppo ci sono stati morti e feriti.

Il 2 aprile nel comune di Ancuya, in Colombia, le forti piogge hanno anche causato una frana. Ancora una volta, purtroppo, ci sono vittime e diversi feriti. Le frane hanno bloccato strade importanti.

Il 3 aprile, una grande tempesta ha colpito lo stato della Florida, negli Stati Uniti. La località di Miami è stata colpita da raffiche di vento e grandine di grandi dimensioni. Case e automobili sono state danneggiate.

Il 5 aprile, forti piogge hanno causato forti inondazioni in Marocco, che sono continuate per due giorni, inondando diversi paesi e città. Non sono state segnalate vittime. Circa 2.000 case sono state distrutte e danneggiate.

Il paradosso del cambiamento climatico è che mentre in alcune parti del mondo c'è una siccità abnorme e la scomparsa dell'acqua da fiumi e laghi, in altre continuano le gravi inondazioni. Questo è causato da processi endogeni (interni) sulla terra.

Solo la conoscenza delle vere cause del cambiamento climatico globale sul pianeta permette di avere una speranza e l'opportunità di passare questo periodo con meno perdite possibili.

Consapevoli della gravità del cambiamento climatico, le persone di tutto il mondo si stanno unendo per creare la consapevolezza di questa opportunità unica. Partecipa anche tu!

Crisi globale. Siamo esseri umani. Vogliamo vivere " | Forum internazionale online | 07.05.2022


Breaking News
Vedi tutto →

Maggiori dettagli sulle fasi di costruzione di una Società Creativa si possono trovare nell'articolo “I principi e le tappe della costruzione di una Società Creativa”

Leggere
Ora chiunque può fare molto!
Il futuro dipende dalla scelta personale di ognuno!
Unisciti a noi