Logo Creative Society SOCIETÀ
CREATIVA

Tu sei importante! La Società Creativa

24 maggio 2021
Commenti

Tu sei importante! La Società Creativa

Ci siamo mai chiesti cosa significa unire le persone? Abbiamo mai considerato che potere esprime questo fenomeno? Sappiamo quanto può diventare un fattore chiave nelle questioni globali di carattere universale, determinante per la sopravvivenza della civiltà? Sulla base della situazione attuale, nel mondo di oggi - non lo sappiamo. Se lo avessimo saputo, non saremmo arrivati a una tale situazione di crisi nella società, all'autodistruzione totale, non avremmo combattuto e non ci saremmo uccisi a vicenda, non avremmo trasferito la responsabilità ad altri, non saremmo rimasti inattivi.

Oggi l'esistenza dell'intera civiltà è giunta a un punto critico. Crisi precedenti, insieme a un costante deterioramento dello stato dell'economia mondiale, hanno ripetutamente indicato la vulnerabilità, l'imperfezione e l’imminente rapido collasso della civiltà nel formato delle relazioni di tipo consumistico. Ora questo è stato definitivamente confermato dallo situazione di stallo in cui noi, come umanità, ci troviamo oggi.

La struttura della società dei consumi comporta la divisione della popolazione, la competizione per le risorse, crea precedenti per possibili situazioni conflittuali, è causa di guerre. Dato lo stato di frammentazione che pervade tutta la società, tutta l'umanità, è ragionevole per tutti chiedersi: come civiltà non vogliamo avere un futuro? Vogliamo davvero lasciare ai nostri figli un mondo di divisione, inimicizia, guerra e fratricidio? Non vediamo che il mondo dell'ideologia del consumo è alla fine e qualcosa deve cambiare? 

Qualcosa deve cambiare


Due percorsi di sviluppo. Quale sceglieremo?

L'attuale situazione mondiale indica chiaramente la necessità di seri fondamentali trasformazioni nella società, un cambiamento nel paradigma e nella direzione principale della civiltà. Ci troviamo di fronte a due vie di sviluppo degli eventi:

  1. continuare a seguire il percorso dell'inimicizia, della divisione e dell'inazione, lungo il percorso del formato consumistico delle relazioni sociali, provocando conseguenze irreversibili che porteranno alla morte della nostra stessa civiltà;
  2. oppure, in alternativa, creare un nuovo mondo di sicurezza e prosperità per tutti unendoci rispetto all’obiettivo comune di costruire una Società Creativa.  

L'imminente fine del mondo consumistico appare già assolutamente evidente. La scelta dell’inazione da parte della società, mantenendo il formato consumistico, rappresenta la garanzia per condurre la nostra intera civiltà verso la fine della propria esistenza nel futuro prossimo. Il presagio di queste conseguenze irreversibili lo vediamo già adesso, ma l'umanità ha ancora una possibilità.

La soluzione necessaria e il rimedio globale per la nostra civiltà è costruire una Società Creativa. Essa è in grado di soddisfare le esigenze sociali ed economiche, di prevenire l'insorgere di eventuali crisi e di risolvere finalmente tutti i problemi acuti della società. 

Solo la Società Creativa è in grado di risolvere tutti i problemi acuti della società


Costruire una Società Creativa garantisce:

  • la fornitura gratuita di tutti i bisogni fondamentali di ogni persona;
  • la creazione di condizioni che eliminino completamente il crimine, le guerre di qualsiasi tipo, la povertà, la fame, le malattie;  
  • la pace, la sicurezza, la libertà e l’uguaglianza;
  • enormi prospettive nella realizzazione del potenziale di ogni individuo e della civiltà nel suo complesso.

Cosa garantisce la costruzione di una Società Creativa?


Qual è la condizione principale per il successo nella costruzione della Società Creativa?

Per molto tempo della sua esistenza l'umanità si è trovata in una situazione di confronti, lotte e scontri. Ma in realtà, le divisioni e i conflitti sono completamente innaturali e alieni per noi. Il formato consumistico delle relazioni ha cambiato il nostro modo di pensare, costringendoci ad un’esistenza estranea alla nostra natura e deliberatamente falsa in una società dominata da qualità di base disumane. Di conseguenza, da un'unica famiglia universale siamo stati trasformati in un conglomerato di individui isolati, spesso ostili l'uno verso l'altro, con obiettivi divergenti, ristretti nel dover pensare costantemente a problemi, totalmente dipendenti dalle condizioni esterne create dal formato consumistico delle relazioni sociali. Così facendo, ogni persona continua ad avere desideri interiori inappagati per una vita migliore, condizioni migliori, un mondo giusto e sicuro.

Com’è possibile, nell'attuale situazione mondiale di confusione generale e di predominio di qualità di livello infimo, concretizzare l'idea di costruire una società migliore per ciascuno? La forza motrice e il prerequisito per la costruzione della Società Creativa sono dati dalla convergenza della maggioranza della popolazione del pianeta verso l’obiettivo comune di voler costruire tale società. Il potere dell'attenzione umana gioca qui un ruolo chiave. 

Il potere dell'attenzione umana gioca qui un ruolo chiave 

Tutti hanno notato, dalle varie situazioni della vita quotidiana, che quando si fissa un obiettivo chiaro nel fare un lavoro, quando la sua attuazione è un bisogno e una necessità sincera, questo si realizza molto rapidamente. La differenza si nota quando non vi è alcun interesse a svolgere determinati compiti. Con questo approccio, anche in presenza di impulso esterno, il lavoro si interrompe e non prosegue, o non c'è risultato, oppure il risultato è insoddisfacente. Questo vuol dire che un uomo di per sé è dotato di un notevole potere che si realizza attraverso l'investimento della sua attenzione. Di conseguenza, le sue attività finiscono per essere fruttuose o vuote in funzione del livello di  attenzione posto nel lavoro svolto, della presenza di interesse e desiderio.

Si possono anche osservare bei risultati, a volte incredibili, raggiunti da gruppi di persone unite, risultati che spesso è impossibile ottenere da parte di una persona sola. Questo significa che il potere dell'attenzione collettiva è molto più grande del potere dell'attenzione di una persona singola. Quale sarà allora il successo nell'unire un'intera civiltà? In effetti, la necessità di unire tutta l'umanità per l’unico obiettivo di costruire la Società Creativa è la cosa più importante per la nostra società oggi.


Il meccanismo di unificazione umana. Come funziona?

Io ho ricevuto informazioni sul funzionamento del meccanismo di unificazione guardando il programma "La Società Creativa unisce tutti", con la partecipazione di Igor Mikhailovich Danilov sul canale YouTube ALLATRA TV. In questo programma, Igor Mikhailovich dà una spiegazione dettagliata di questo meccanismo.

Le parole di Igor Mikhailovich hanno chiarito che quando le persone si uniscono, spinte da un unico obiettivo, quando le loro azioni sono sincronizzate, si verifica una risonanza comune. La risposta interna all’unisono delle persone, il loro comune interesse moltiplica molte volte la forza della squadra. Attraverso un'interazione comune coordinata e coesa, il risultato desiderato viene raggiunto più rapidamente.

Nel programma "La Società Creativa unisce tutti" vengono citate le parole dello scienziato Konstantin Tsiolkovsky: "L'Età dell'Oro sarà raggiunta da persone che impareranno a unirsi. E anche l'unificazione ha la sua legge: due aure si amplificano a vicenda di 7 volte, se le persone la pensano allo stesso modo, se l'onda è la stessa ed è rivolta ad uno stesso obiettivo. 3 persone si amplificano a vicenda di 7 al quadrato, cioè di un fattore 49. 4 persone si amplificano a vicenda di 7 alla terza potenza, cioè 343 volte! Quindi, maggiore è il numero delle persone, più diventa prezioso ogni ulteriore individuo, perché moltiplica la forza molte volte di più. Il collettivo è un grande potere!"

In effetti, l'attenzione di tutta l'umanità è la risorsa più preziosa della civiltà. Se la maggioranza si unisce e rivolge la sua attenzione al desiderio di costruire un mondo nuovo e migliore di sicurezza e libertà, ci riusciremo molto rapidamente! Non possiamo semplicemente non farlo! Da questo lato l'importanza della prima fase della costruzione della Società Creativa - informare le persone - diventa ancora più chiara.  Dopo tutto, affinché la maggioranza si unisca nella giusta direzione, ha bisogno di conoscere questa opportunità.

La prima fase della costruzione di una Società Creativa è informare le persone

L'idea che la costruzione di una società di libertà e uguaglianza sia presumibilmente irraggiungibile ci è stata propinata per decenni con l'aiuto della stessa televisione, letteratura e altre fonti di informazione. Ma molte persone nel mondo confutano questo con le loro azioni sincere, unendosi rispetto all’obiettivo comune di costruire una Società Creativa. Stanno già agendo nella direzione necessaria per la civiltà, informando gli altri della possibilità di creare una società così bella. L'inizio della costruzione di una Società Creativa è già cominciato.

Chiunque sia disponibile a prendere parte alla costruzione della Società Creativa troverà opportunità per applicare le sue conoscenze e capacità, portando un enorme beneficio all'umanità e ad ogni individuo, contribuendo così alla creazione di condizioni eccellenti per la sua esistenza e quella dei suoi figli. L'esperienza di vita, le abilità e le competenze di ognuno sono necessarie e preziose per la società. È arrivato il momento di un cambiamento globale. Siamo testimoni e co-creatori dell'inizio della rinascita della nostra civiltà in un mondo nuovo di felicità, libertà e uguaglianza! 

È arrivato il momento di un cambiamento globale


Possiamo farlo!

Non importa quanto duramente cerchino di dividerci, abbiamo sempre lottato per l'unità, e non ci verrà impedito di farlo oggi. Con le giuste informazioni, conoscenze e strumenti, possiamo farlo facilmente! Se l'umanità è unita nel suo desiderio di un mondo migliore per sé e per i suoi discendenti, niente può spezzarla e niente può impedire la sua scelta. Dopo tutto, tutti lo vogliono! Siamo già uniti nelle nostre aspirazioni interne, e non sarà difficile per noi unirci per la loro realizzazione, per la realizzazione dei desideri di tutto il popolo. Attraverso l’unione universale con l’obiettivo comune di costruire una Società Creativa, possiamo farcela! Sono già state date informazioni su come prevenire la fine, come contribuire ai cambiamenti globali della società. Tutto dipende da ciascuno di noi! 

Tutti vogliono vivere in una Società Creativa

Mi appello a te, caro lettore! Senza di te, l'umanità è più debole! Senza la tua partecipazione, creare una società migliore per i nostri figli è impossibile. Possiamo aiutare i nostri figli solo unendoci. Questa è la nostra forza! Solo insieme possiamo costruire un futuro migliore. Per il bene delle nostre famiglie e dei nostri figli, creiamo un mondo senza guerra, un mondo senza violenza, affinché gli occhi dei nostri figli non vedano la disumanità che vediamo noi, affinché trovino una società di felicità, stabilità e vera libertà, che noi non abbiamo. È vitale per noi dimenticare qualsiasi divisione e incontrarci (se non per noi stessi, almeno per il bene dei nostri figli). Dopo tutto, basta un passo verso l'unità! Ognuno è importante qui!

La nostra forza sta nell'unità

Andrew Smith


Video con Igor Mikhailovich Danilov "La Società Creativa unisce tutti" (con sottotitoli in italiano)


Lascia un commento